CAMPIONI REGIONALI A SQUADRE!!!

Classifica Finale QUI

lunedì 27 settembre 2010

II Open Semilampo "Bassi Autotrasporti" Città di Prato

Prato da record Domenica 26 Settembre, con ben 71 partecipanti al super Semilampo "Bassi Autotrasporti" Città di Prato.
Qualità garantita dalla presenza di un nutrito gruppo di 10 giocatori tra IM,MF, guidato dal Grande Maestro Stefan Djuric.
Molti professionisti stranieri in gara, competizione accesa e correttissima, una vera gioia per tutti gli scacchisti; questa seconda edizione, che registra un incremento nel numero dei giocatori, è al momento uno dei tornei semilampo più forti e numerosi di sempre, in Toscana, sicuramente uno dei migliori degli ultimi anni.
Una soddisfazione immensa per tutto il Circolo Pratese degli Scacchi, guidato dal Presidente Giulio Marmili e dal suo eccellente staff di collaboratori, una vera "macchina organizzativa" che, precisa come un orologio svizzero, si gode il meritato successo della manifestazione più importante di Prato.

Nella classifica assoluta, vince il MI Andjelko Dragojlovic, seguito dall'IM Roland Salvador (sarà GM dopo il prossimo congresso FIDE, manca solo la ratifica), IM Milan Mrdja, MF Andrea Cocchi (1° degli italiani!!!), GM Stefan Djuric e IM Zoran Novoselski.
È stata una giornata memorabile, impreziosita dal fuoriclasse pratese, il prodigioso Maestro Simone De Filomeno, pluricampione italiano in varie categorie giovanili e dalla attuale Campionessa Italiana Under16, la modenese Elisa Chiarion.
Come nelle attese, Simone si è comportato in modo eccellente contro i più forti, riuscendo a sconfiggere il Maestro Internazionale ucraino Ihor Nester e pareggiando con il primo degli italiani, alla fine 4°Assoluto, il fortissimo Maestro Fide Andrea Cocchi di Bologna. Simone si è aggiudicato il primo premio degli Under16, a pari punti con un Grande Maestro e con 2 Maestri Internazionali, arrivando 7°Assoluto per spareggio tecnico e primo dei pratesi, con 6,5 su 9, sconfitto solo dai primi due Assoluti!
Altro motivo di gioia arriva dalla fascia Elo 1900-2100, dove il Pratese Marco Caprino domina, con un bel 6 su 9, davanti al fiorentino Franco Baccaro ed alla stessa Elisa Chiarion.
Prato esulta anche nella fascia 1700-1899, dove il pratese Alessandro Bettazzi vince davanti all'aretino Luca Guiducci ed al fiorentino CM Fabio Magini, noto studioso e compositore.
Nella fascia 1500-1699 vince il Livornese Valerio Leone, davanti a Paolo Gnetti di La Spezia ed al viareggino Pierluigi Meloni.
Nella fascia Elo sotto 1500 Arezzo vince tutto, con Riccardo Bagaglia (1°), Giancarlo Bardi (2°) ed il giovane talento Andrea Peppoloni (3°).
Tra i giovani primo posto indiscusso per Simone De Filomeno, che stacca di un punto e mezzo il talento pisano Ivan Carosi, a sua volta davanti al forte Gabriele Mazzeo di Montecatini.
Al 4° e 5° posto altri 2 gioielli pratesi, Claudio De Filomeno e Tommaso Volpi, che ormai ad ogni torneo ci regalano delle soddisfazioni.

Grande onore anche per il Presidente Storico Marcello Cecchi, oggi vice-presidente, ottimo vincitore del premio Over60 con 4 punti su 9, vera colonna portante del circolo fin dalla sua fondazione, nel lontano 1972, al quale l'Associazione ha consegnato una targa onorifica per l'impagabile opera prestata per oltre 30 anni.

Prima classificata delle donne, la bella fiorentina Susanna Messeri, autentico gioiello del Circolo fiorentino Vie Nuove, applaudita dai suoi amici giocatori, tra cui il suo Presidente Paolo Fini, che ci ha fatto omaggio della sua personale partecipazione.
Per la prima volta Prato ha ricevuto la graditissima visita di uno dei fondatori del più famoso blog scacchistico d'Italia, Scacchierando, cioè il CM Stefano Bellincampi, che ci ha fatto i complimenti sia sotto il profilo morale che tecnico per l'ottima riuscita di questo torneo.
Ringraziamo tutti i nostri sponsor, primo fra tutti i F.lli Bassi Autotrasporti, grazie ai quali abbiamo raggiunto un livello record.
Un doveroso ringraziamento a tutto lo staff dell'Hotel Trendy, che ha dato il tocco di classe a questo memorabile evento internazionale ed all'impeccabile Sig.na Genny che ci ha fornito tutto il necessario supporto.

Grazie anche all'imponente staff organizzativo del Circolo Pratese degli Scacchi, composto da (in ordine sparso) Marcello Cecchi, Paolo Nannelli, Alberto Nincheri, Enzo Pasqualetti, Giulio Marmili, Massimo Cavaliere, Marco Caprino, Eleonora Bergamaschi, all'Arbitro Nazionale Fiorentino Alessandro Tempestini.



1 commento:

Anonimo ha detto...

uno dei semilampo più forti e numerosi di tutti i tempi in Toscana! YEAH!