Terminato il Torneo Sociale 2017!!

Classifica Finale QUI

domenica 15 dicembre 2013

X Semilampo a Squadre Massa

Ieri a Massa si è tenuta la decima edizione del Semilampo a Squadre organizzato dall' infaticabile Adriano Giannetti.

Come ogni anno diverse squadre si sono presentate all' appello, quest' anno erano in 10 e molto piu' agguerrite degli scorsi anni, basti pensare che ne hanno preso parte ben 3 Maestri Internazionali oltre a Maestri Fide, Maestri e diversi Candidati Maestri e categorie nazionali.

Da parte nostra abbiamo provveduto presentando 2 squadre: "Prato give me Five" formata da De Filomeno Simone, Nannelli Paolo, Caprino Marco, Pasqualetti Enzo, Cavaliere Massimo e "Los Brutos" formata da Bocchicchio Gaetano, Marmili Giulio, Bettazzi Alessandro, Bettazzi Daniele e Biagini Leonardo.

Subito colpo di scena al primo turno quando la nostra Prato give me Five perde contro Massa I capitanata dal MI Duilio Collutiis, e pure sorprendente è stato il secondo turno con lo scontro pratricida che vede vittoriosa Los Brutos.

Al terzo turno Pisa, formata da Codenotti, Frugoli, Neubauer, Federico, Cappagli, inizia a prendere il largo e nonostante la sconfitta contro la nostra Prato give me Five (l' onore è salvo) si aggiudichera' il torneo con 6 punti squadra.

Le nostre squadre si sono piazzate comunque al secondo (Los Brutos) e terzo posto (PGMF)

Oltre a cio' i nostri ragazzi hanno vinto anche premi individuali:

Simone De Filomeno è stato la terza miglior prima scacchiera

Il nostro Presidentissimo Giulio Marmili ha vinto il premio come miglior seconda scacchiera con ben 6,5 punti individuali e Paolo Nannelli terza miglior seconda scacchiera.

Il nostro Chevrin con 6,5 punti ha vinto il premio come miglior terza scacchiera.

Daniele Bettazzi è stato la terza miglior quarta scacchiera

Leonardo Biagini è stato la seconda miglior quinta scacchiera.

Un pomeriggio veramente molto bello per tutti gli appassionati e siamo sicuri lo sara' anche l' edizione del prossimo anno!

Complimenti alla ottima organizzazione e a tutti i giocatori che hanno partecipato all' evento!



lunedì 9 dicembre 2013

I Lampo dell' Immacolata
 
Prato in grande spolvero ieri al I Lampo dell' Immacolata, torneo organizzato dagli amici del DLF Firenze Scacchi.
Il nostro Paolo Nannelli vince il torneo con 8 punti su 9 in solitario davanti ai fiorentini Pietro Mola e Tommaso Bartolini.
Oltre a Paolo un altro nostro adepto porta a casa un bel risultato: Massimo "Chevalier" Cavaliere, che con 5 punti vince il premio di Fascia B.
 
 La Fascia A invece è stata vinta dal fiorentino Franco Baccaro e la Fascia C e U18 dal giovanissimo talentuoso Roberto Colombo che ha appena 13 anni ma esprime un gioco molto bello e efficace.
 Grazie mille a tutti e ci vediamo al prossimo evento!

venerdì 6 dicembre 2013

GRAN PREMIO DI TOSCANA 2013

Eccoci dunque ad elencare i vincitori delle ambite onoreficenze di questo GranPremio di Toscana 2013, assoluta novita' nell' ambiente Toscano.

Al suo esordio ha riscosso un notevole successo: 
diviso in 12 tornei semilampo spalmati durante tutto il corso dell' anno, di cui venivano presi in cosiderazione i migliori 7 per ogni giocatore, ha visto prenderne parte ben 237!!! giocatori provenienti da tutta la Toscana.
Un bel risultato sicuramente!

Vincitore assoluto è risultato il MI Duilio Collutiis con una grande rimonta, partendo con 4 tornei di svantaggio.

Secondo assoluto il nostro Marco "Chevrin" Caprino che ha guidato fino all' ultimo torneo l' intero GrandPrix ma ha dovuto cedere il passo al fortissimo Duilio.
Per lui comunque il bel titolo di "Gran Maestro di Toscana

Terzo assoluto e conquistatore del titolo di "Gran Rocco di Toscana" (elo 2000-2200)  il fiorentino Franco Baccaro, autore di ottime prove durante tutto il corso della manifestazione.

Quarto assoluto il lucchese Francesco Frugoli,che ha disputato pochi tornei ma comunque ha ottenuto risultati brillanti.

Quinto assoluto il signese Edoardo Cocuzzi, che era partito molto bene ed ha tenuto fino agli ultimi tornei dove pero' non è riuscito a rendere al massimo e quindi ha perso 2 posizioni.
Comunque una bella prestazione anche per lui, che si porta a casa il titolo di "Nobile Alfiere di Toscana" (elo 1800-2000)

Ecco gli altri titoli conferiti:

Fabio Magini, ottavo assoluto e "Grande Saggio di Toscana" (over 60)

Franco Moschini, 11esimo assoluto e "Grande Cavaliere di Toscana" (elo 1600-1800)

Edoardo Favilli, 21esimo assoluto e "Grande Delfino di Toscana" (Under 16)

Michel Belli, 28esima assoluta e "Gran Dama di Toscana"

Roberto Colombo, 36esimo assoluto e "Pedone Libero di Toscana" (elo under 1600)

Il titolo di "Prima Bottega di Toscana" va all' associazione DLF Firenze Scacchi

Ricordo inoltre che sono stati premiati tutti i migliori giocatori di ogni fascia fino al quinto classificato, potete vedere i vincitori nella classifica apposita qui sottostante.



Ci vediamo l' anno prossimo!!!

lunedì 2 dicembre 2013

VIII Semilampo di Pisa

Si è disputato ieri a Pisa l' ultima tappa del "GranPremio di Toscana".

4 dei nostri fedelissimi lampisti hanno effettuato la consueta "spedizione punitiva": Paolo Nannelli, Marco Caprino, Enzo Pasqualetti e Massimo Cavaliere.

53 giocatori hanno preso parte al torneo e tra lro non poteva mancare il fortissimo MI Duilio Collutiis che da Luglio di quest' anno non ha fatto altro che spadroneggare in tutti i tornei toscani da lui disputati.

Al termine dei 9 turni di gioco il podio è stato cosi' composto: Duilio Collutiis primo classificato ed a seguire Francesco Frugoli e Franco Baccaro.

Vincitore della Fascia A (1750-2000) Fabio Magini seguito dal bravo Francesco Salerno

Vincitore della Fascia B (1500-1749) Ermanno Pacini seguito da Andrea Rovai

Vincitore della Fascia C (under 1500) Michael Gargiulo

Vincitore del premio Under 16 Andrea Targetti.

Dei nosri il migliore è stato Chevrin che con una buona rimonta nel pomeriggio ha rimesso in piedi un torneo che in mattinata era partito abbastanza male.
Alla fine 6,5 punti per lui e quarto posto assoluto.
Un gran peccato per Massimo che stava giocando alla grande e che in una partita decisiva quando aveva 4 su 5 ha perso malamente mettendo la donna in presa (c' era matto forzato in 5).
Da li' come nel piu' classico dei casi il torneo per lui è stato decisamente piu' moscio concludendo a 5,5 punti.

6 punti finali invece per Enzino e Paolo che pero' non bastano per arrivare in zona premio.


Presto verra' pubblicata anche la classifica assoluta del GPT e verra' comunicata la data delle premiazioni finali con tanto di "cariche onorarie".

P.S: i migliori complimenti agli organizzatori di questo bel semilampo che ogni anno lascia molto contenti tutti i suoi partecipanti.